lovely_complex

Manga e Fumetti

Lovely Complex: quando i complessi uniscono invece di dividere!

4 Apr , 2015  

Alzi la mano chi a scuola non ha mai avuto qualche complesso. Chi porta gli occhiali, chi balbetta, chi ha pessimi voti… ebbene Risa e Atsushi non sono da meno!

Risa si sente troppo alta per la sua età mentre Atsushi troppo basso.

E se vi dicessi che proprio questa accoppiata andrà a rompere i canoni classici del ragazzo più alto della ragazza? E se vi dicessi che i due non sono belli, intelligenti e apprezzati dalla massa? E se infine vi dicessi che per una volta sarà la ragazza a correre dietro al giovane poco “aitante”? Certo non mancheranno ex perfetti e prese in giro su queste loro differenze, ma in Lovely Complex i nostri protagonisti riusciranno, seppur con fatica, a ritagliarsi quello spazio nel mondo acquisendo man mano fiducia nelle loro “unicità” e verso l’altro.

Cosa lo rende diverso dalle classiche serie scolastico-sentimentali? Le infinite gag dei due protagonisti, che rendendo demenziali alcuni tratti della storia, valorizzano i sentimenti provati.
In fondo ognuno di noi è un po’ goffo nei rapporti d’amicizie e d’amore.

lovely_complexPer chi si affeziona a Risa, Atsushi & Co. O è ora curioso di fare la loro conoscenza, non può perdersi:

  • i 24 episodi animati editi dalla Dynit, con una grafica non originale ma fresca e vitale e un doppiaggio ottimo. Perfette le voci di Valentina Favazza per Risa e Alessio Nissolino per Atsushi
  • il live action dal titolo LoveCom The Movie diretto da Kitaji Ishikawa e uscito nel 2006 con un Teppei Koike perfetto nel ruolo di Atsushi
  • il manga leggero, divertente ed emozionante della brava Aya Nakahara, tornato nuovamente in Italia con una nuova grafica, edito dalla Planet Manga

Una seria colma di “complessi e complicità”!

La ristampa è uscita questo Marzo, al costo di 5,5€, è possibile trovarla disponibile in fumetteria!

, , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *